Quaranta anni fa, il 23 luglio 1972, prendeva il via la missione Landsat della Nasa e dell’Us Geological Survey (Usgs) per l’osservazione della Terra dallo Spazio, con il lancio del primo satellite Landsat-1. Da quel giorno i cambiamenti climatici, i disastri ambientali, l’antropizzazione hanno cambiato decisamente il volto del pianeta.

Nel 2013 la costellazione dei satelliti Landsat verrà arricchita dal nuovo Landsat-8 e per celebrare il 40° compleanno della missione sul sito internet dedicato da Usgs e Nasa è nata la top 10 delle migliori foto ad affiancare la galleria di immagini che, a volte impietosamente, testimonia questi cambiamenti radicali. Sicuramente da visitare…

Nell’immagine sotto una sequenza dei cambiamenti subiti dall’Aral (dal giugno 1977 al giugno 2009), il lago salato di origine oceanica, situato alla frontiera tra l’Uzbekistan (nel territorio della repubblica autonoma del Karakalpakstan) e il Kazakistan.