Un’idea divertente, premiata al concorso internazionale Designer’s Workstation 2008 , indetto da The Design Institution, con la 2nd Honorable Mention.

Il progetto è semplice: carta, penna, idee a volontà. Il tavolo Post-It promette di accoglierle tutte, in continuazione, con tanti fogli grandi. L’istintività del progetto lo rende un trampolino perfetto per i pensieri a ruota libera, per tutte le idee che passano di continuo nella testa di un designer.

Una volta finiti i fogli, è sufficiente sostituirli con un nuovo blocco per avere un nuovo tavolo.

Per saperne di più vista il sito di Soupstudio.