Da qualche settimana misurarelacomunicazione.it, il magazine online di Eikon Strategic Consulting, ha lanciato una top ten dei politici più citati su Twitter.

La classifica viene aggiornata quotidianamente sulla pagina Twitterpolitica.

La metodologia: per estrarre la classifica vengono considerati tutti i tweet della giornata precedente che citano con hashtag (#) o mention (@) i leader politici monitorati (Alfano, Berlusconi, Bossi, Maroni, Fini, Casini, Monti, Bersani, Di Pietro, Vendola e Grillo). Le parole chiave sono ottenute attraverso analisi delle frequenze sui testi relativi a ogni politico nel giorno considerato.

Una classifica che quindi non riguarda direttamente quello che scrivono i politici, ma quante volte vengono tirati in ballo nei cinguetti sul social network, tenendo conto delle parole a cui vengono associati. Uno schema veloce da consultare per capire su chi si concentra l’interesse della rete e quali sono i temi più percepiti dell’agenda politica.

Ai primi posti in classifica a maggio 2012 l’immancabile e inflazionato Beppe Grillo, seguito da Bersani e Monti.