quanto“Romanzo Quirinale”, la nuova farsa thriller dal premiato duo Grillo-Casaleggio, scaricabile online (se funziona) #iorivotoilmiopresidente

Ovviamente si tratta solo di una battuta rilanciata su Twitter, ma intanto Beppe Grillo (o chi per lui) guadagna con AdSense per ogni nuovo click sul suo sito internet. Nel marzo scorso Il Sole 24 Ore.com ha provato a fare “i conti in tasca” al capo del Movimento 5 Stelle. Nell’articolo del quotidiano economico si legge: “Qual è la stima del giro d’affari? ‘Un calcolo a spanne – spiega a IlSole24Ore.com un esperto analista del settore – può esser condotto guardando il ricavo medio per pagina offerto da Google AdSense’. Che equivale a 5 euro ogni mille pagine visitate”. E poi: “Per cui si può affermare che i ricavi oscillino tra i 5 e i 10 milioni di euro all’anno.”

Una volta andava di moda la polemica “sulla barca di D’Alema”. Sulla villa al mare, a pochi passi dal bagnasciuga, di Beppe Grillo e sui guadagni che arrivano dal sito internet collegato al Movimento, nemmeno una parola dai “grillini duri e puri”.